Kung Fu Wing Chun

SCUOLA DI ARTI MARZIALI TRADIZIONALI

I SHEN CHIA

la tua scuola di arti marziali dal 1998

Kung Fu Wing Chun Tradizionale

Il Wing Chun (bella primavera) nasce come arte marziale nel XVII secolo da una sintesi essenziale degli stili principali di Kung Fu praticati nel monastero di Shaolin.

 

Ideato da NgMui, monaca buddista del tempio di Shaolin, inizia a essere conosciuto grazie alla sua prima allieva Yim Wing Chun (da cui prenderà il nome).

 

Concepito per essere applicato in ogni situazione di combattimento risulta essere estremamente efficace nella difesa personale e per la salute del corpo.Basato sulla fluidità dei movimenti più che sulla forza fisica, e su tecniche essenziali e dirette, in grado di liberare istantaneamente l’energia di tutto il corpo, questo stile insegna a sviluppare una particolare sensibilità al contatto e a comprendere il principio della cedevolezza, permettendo di utilizzare e sfruttare la forza dell’avversario a proprio vantaggio. In particolare, si presenta come uno stile agile, fluido, preciso,veloce e di facile apprendimento, alla portata di persone di qualsiasi età, sesso e struttura fisica.

 

Rappresenta il perfetto punto di incontro tra Wai e Nei Jia, la scuola “esterna” e “interna” cinese.

 

Il Wing Chun, infatti, nasce come unione e sviluppo di due stili differenti: lo stile della gru e lo stile del serpente. Sin dalle sue origini racchiude due principi opposti ma allo stesso tempo fortemente integrati tra di loro: il principio Yang (della Gru) e il principio Yin (del serpente), consentendo la fusione in un unico stile delforte e del flessibile, del duro e del morbido, del lato maschile e quellofemminile.

 

E’ grazie a queste caratteristiche che oggi il WingChun si presenta come uno degli stili più praticati al mondo.

 

Uno dei massimi esponenti di questo stile è stato il Grandmaster Yip Man (1893-1972), il quale ebbe tra i suoi allievi anche Bruce Lee.